Calzoni con la Pasta Madre

Poco fa in questo post ho raccontato un po’ la settimana che è appena passata e la mia intenzione di sottoporre la Pasta Madre alla preparazione di qualcosa ed ecco qui il “Qualcosa” finito e ormai già digerito!

calzoni (10) Sì, proprio così, dei calzoni.

Non hanno proprio niente a che vedere con i calzoni della rosticceria unti di olio e tremendamente salati. Una delle fortune di produrre da se i lievitati è proprio quella che decide tu se e quanto mettere certi ingredienti.

Così questa sera ho preparato una cenetta a base di calzoni,un piatto più che unico!

La ricetta l’ho presa da questo sito ma negli ingredienti che vedrete subito sotto potete vedere che ho apportato delle modifiche.

Ingredienti:

150gr di Pasta Madre rinfrescata la sera prima

250gr di acqua tiepida

200gr farina 0

un cucchiaio di miele

un cucchiaino di sale

un cucchiaio di olio extravergine di oliva

per il ripieno potete dare spazio alla vostra fantasia

(Ho usato Brie,Scamorza,crema di funghi e carciofi e pomodorini.) Perfette anche le olive nere,ricotta salata o pomodori secchi

Procedimento: 

ore 9:  Sciogliete bene la madre nell’acqua tiepida e aggiungete lentamente la farina, il miele, l’olio e il sale. Impastate pazientemente (l’impasto risulterà appiccicoso e molto elastico) fino ad ottenere una palla compatta.
Lasciate lievitare nel forno con la pellicola trasparente  fino al raddoppio(circa 6 ore).
ore 16: Quando l’impasto è lievitato, formate sei palline, lavorandole brevemente con le pieghe per stirare il glutine. Lasciate lievitare ancora (circa 2 ore). Ora siete pronti per l’assemblaggio, ma nel frattempo ricordatevi di accendere il forno a 200°, ventilato.
Stendete la pasta in dischi regolari, sul tagliere infarinato. Riempite ognuno con ciò che più vi piace. Sigillate bene i bordi aiutandovi con un po’ di acqua e i dentini della forchetta.
calzoni (2)
Infornate per circa 30 minuti, sfornate e
resistete un po’ prima di addentarli….in modo che la crosta si ammorbidisca e il ripieno non sia ustionante.
calzoni (6)m
Si tramanda il fatto che siano migliori addirittura il giorno dopo sarà vero? Se qualcuno riesce a farli durare così a lungo ci deve svelare la verità.mi raccomando!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...