Spadelliamo: Calamari e Zucchine

il

Questo post spero che non sarà uno di quei post pieni di dilemmi, però ne ho uno giusto adesso: la ricetta che sto per pubblicare funge da contorno, secondo o antipasto? Non l’ho ancora capito. Sinceramente l’ho mangiato come piatto unico questa sera e mi ha saziato molto però penso che vada bene sia come un antipasto di mare che come un secondo, caldo, leggero con dei buonissimi e teneri calamari.CALAMARI zucchine (1)

Ingredienti:

2 zucchine piccole

2 calamari

qualche pomodorino

succo di mezzo pompelmo o limone

2 cucchiai di olio

2 cipollotti

origano fresco

Procedimento:

Per prima cosa si puliscono i calamari (se non li ha già puliti il pescivendolo). Si elimina becco e sacco delle interiora compreso l’ossicino. Si sciacquano bene sotto l’ acqua e si tagliano a losanghe lasciando integri i tentacoli. Quindi si mettono in una scodella con una marinata di olio extravergine d’oliva, succo del pompelmo o del  limone e origano fresco sbriciolato. Si lasciano marinare una mezz’oretta. Intanto si lavano e si riducono a strisce le zucchine e si fanno rosolare in padella con i cipollotti, i pomodorini e l’ olio d’oliva. Mettere le zucchine ammorbidite da parte e nella padella saltare i calamari con la loro marinata. Pochi minuti a fuoco medio. Riunire le zucchine cuocere per qualche altro minuto tutto insieme e…TA-DAAAAAA!

CALAMARI zucchine (2)

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...