Una colazione come si deve: Cornetti con la Pasta Madre

“Piripipì, Piripipì, Piripipì…” le mie giornate iniziano sempre nello stesso modo e con la stessa melodia agghiacciante della sveglia, questo suono petulante si ripeterebbe all’infinito se non mi facessi forza e allungassi il braccio sul comodino cercando invano di spegnerla, ma il più delle volte mi ritrovo per terra con la sveglia sotto di me! Non so se succeda anche a voi, ma a me capita spesso di lanciare certe occhiate fulminanti alle persone alle quali capita che suoni, per qualche strana ragione, la sveglia con lo stesso suono della mia. Sinceramente mi basta e avanza quello che già devo sopportare per svegliarmi la mattina.

Ma per fortuna dopo tutto questo trambusto c’è la colazione. Ieri mattina mi sono cronometrata e ho constatato che ci metto ben 20 minuti per fare colazione. Per me è la batteria duracel che mi da la carica per superare lo shock buio-luce letto-metro!

Questa mattina non è stata così tragica: è forse merito di questi cornetti?

cornetti sara 2 (2)

La lievitazione, circa 16 ore, è andata abbastanza bene. Non preoccupatevi per fare un cornetto basta fare un triangolo e arrotolare. Non fatemi fare geometria anche in cucina; dopo qualche tentativo troverete il triangolo giusto!
Ingredienti:
700gr farina “0” o “00”
120 gr zucchero
1 bicchiere di latte
1 uovo
350 gr di Lievito Madre (rinfrescata la sera prima)
Procedimento:
Per prima cosa ho fatto intiepidire il latte e l’ho aggiunto un po’ per volta al lievito madre, poi ho iniziato a mettere anche la farina e ad impastare. Ho aggiunto quindi le uova e lo zucchero, aumentando la farina fino ad avere una pasta morbida e non appiccicosa. Ho lasciato lievitare in forno per 4 ore. U

na volta lievitata l’ho stesa con il mattarello, ho iniziato a stendere la pasta e a dare forma ai miei cornetti.
In alcuni ho messo cucchiaino di marmellata, altri li ho lasciati in bianco. Ho sistemato i cornetti ben distanziati tra loro (se tutto va bene dovrebbero raddoppiare di volume già prima della cottura) su una teglia da forno e li ho lasciati riposare coperti al caldo (nel forno).

La mattina dopo hanno raggiunto una lievitazione soddisfacente. Con un pennello per alimenti li ho spennellati con del tuorlo d’uovo e li ho messi in forno caldo per 15 minuti a 180 °

cornetti sara 2 (4)
 Se anche voi la mattina vi sentite un po’ giù provate a iniziare la giornata con una carica in più con questi cornetti così deliziosi!
Annunci

6 Comments Add yours

  1. paneepomodoro ha detto:

    La mia colazione preferita! Questi sembrano ottimi e veloci da fare senza complicarsi la vita come faccio io con le piegature!

    Mi piace

  2. gherigliodinoce ha detto:

    già,sono proprio da provare! Ora sto cercando una ricetta per farli senza uova e prima o poi devo avere il tempo per la colomba!!

    Mi piace

  3. tatam73 ha detto:

    Ciao, sono tatam di Dolci Creazioni…e non solo.
    Stavo proprio cercando una ricetta per i cornetti con lm e l’ho trovata qui, per puro caso pero’ l’ho trovata perche’ ero passata dal tuo blog per vedere se ti era riuscita la mia torta al limone ma non la vedo. Non ti e’ riuscita bene?
    Comunque provero’ a fare i tuoi cornetti e li postero’ nel mio blog citandoti e linkando il tuo blog.
    Ciao e buona giornata 🙂

    Mi piace

    1. gherigliodinoce ha detto:

      Ciao che piacere sentirti! Non parlarmi della tua torta…il problema è proprio il fatto di essere una torta veloce, leggera e buona. Così quando l’ho fatta,ho spento il forno e ho pensato “Ora la faccio raffreddare e poi la fotografo intanto vado da una mia amica” rimango li a cena e cosa scopro quando torno a casa? Che erano venuti i nonni nel pomeriggio e i miei genitori-senza chiedermi se dovessi fare le foto eppure non è una novità- se la sono praticamente divorata e così di mettere due fettine della tua torta proprio mi sembrava brutto! Ma hai ragione,mi dispiace che non l’hai trovata,sai quanto ci sono rimasta male; era perfetta,sofficissima! Mi hai fatto venire voglia di rifarla però devo rimanere in casa e custodirla sennò me la rimangiano. Ho scoperto che ho delle cavie fameliche! Sei fantastica grazie mille =)

      Mi piace

  4. a.c. ha detto:

    Ciao Astrid, quanti cornetti vengono con la dose che hai indicato? Vorrei farli grandi quanto i tuoi. Grazie mille!

    Mi piace

    1. Astrid ha detto:

      Ciao! Scusa se rispondo solo ora ma hi avuto giorni davvero pieni! Guarda ne vengono fuori circa 10-12 di media grandezza 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...