Ciambella alla polpa d’arancia

L’estate è la mia stagione preferita, primo perché mi posso godere 3 mesi di vacanza pieni e poi perché ho tutta la frutta, che adoro e aspetto con impazienza, a disposizione! Ma prima o poi torna l’inverno e a malincuore devo salutare pesche, albicocche, fichi, angurie ecc. Dopo un periodo di …”frutto-depressione”, meno male che ci sono le arance a tirarmi su di morale e ad alleviarmi l’attesa dell’estate.

Le arance che circolano a casa mia vengono direttamente (grazie a Giuseppe che ogni due settimane ci raggiungere con il suo furgone carico di prelibatezze) da Ribera, la capitale delle arance, in provincia di Agrigento.

Sono così buone che le mangiamo in tutti i modi: nell’insalata, al naturale, spremute. Ma ogni volta che faccio una spremuta il solo pensiero di buttare la polpa e commettere così un …”polpicidio”, mi fa star male e allora, unendo semplici ingredienti, è venuto fuori un dolce facile e veloce per chi, come me, non vuole sprecare niente delle proprie arance! Un ciambellone morbido morbido dove ad ogni morso la polpa delle arance si intravede e si gusta piacevolmente.

ciambella arancia (1)

Ingredienti:

220 gr. farina
1/2 bustina lievito
1 pizzico sale
70 gr. burro
150 gr. zucchero
3 uova grandi
2 arance di cui ne servirà il succo(circa 120ml),la polpa e di una delle due e la buccia grattuggiata

Procedimento:

In un recipiente miscelare la farina setacciata, il lievito e il pizzico di sale. In un’altra ciotola sbattere il burro ammorbidito con lo zucchero per 5 minuti fino a farli diventare chiari e spumosi. In quest’ultimo recipiente unire le uova uno alla volta, amalgamando bene prima di unire il successivo, sbattere bene per alcuni minuti poi unire il succo d’arancia, la buccia grattugiata e pian piano la farina.Infine aggiungere la polpa  delle arance. Una volta ben miscelato il tutto versare l’impasto nella tortiera e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti ossia finché la torta sarà ben dorata (prova stecchino!). Lasciar intiepidire la torta nella tortiera per almeno 5-10 minuti quindi sformarla e capovolgerla su un piatto da portata e spolverare un po’ di zucchero a velo.

ciambella arancia (2)

N.B. L’ ho appena sfornata e dopo le foto non abbiamo resistito: tra un morso e l’altro si è già dimezzata!

ciambella arancia (5)

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...