Cornetti…Bon Ton!

il

Ormai ho capito che non sono una persona particolarmente estroversa, forse non sarò mai circondata da una caterva di amici: non che questo mi causi problemi, ma a chi non piacerebbe avere uno di quei gruppi dove si esce tutti insieme e magari, quando ci si ritrova in qualche cena, ci porti marito figli e, perché no, anche il cane?! Fatto sta che ho poche amicizie vere, mi piace dedicare loro molto tempo ed energie e pensare a quello che potrebbe farli felici. Ora che mi sto impratichendo in cucina, posso comunicare il mio affetto attraverso qualche ricetta sfiziosa. Così ieri pomeriggio ho incominciato con il rinfresco della Pasta Madre e la sera mi sono messa all’opera per realizzare l’impasto per i cornetti con una nuova ricetta, senza uova,olio e burro, dal risultato niente male: proprio dei Cornetti classici, …”bon ton” da gustare con una tazza di tè caldo.

cornetti senza uovo burro olio (5)

 

Ingredienti:

200 gr Pasta Madre (rinfrescata almeno 7 ore prima)

80 gr di zucchero di canna

250gr di latte tiepido

500 gr di farina (ho usato una miscela tra “0” e manitoba)

un pizzico di sale

farcitura a piacere (marmellata, miele, cioccolato)

Uh, dimenticavo: c’è un ingrediente “segreto” che ho aggiunto perchè una mia amica adora il cocco: due cucchiaini di sciroppo al cocco (originale della Martinica)

Procedimento:

In una terrina sciogliere la Pasta Madre – lentamente e con movimenti regolari – con il latte. Aggiungere la farina, lo zucchero e, per ultimo, il pizzico di sale, sempre mescolando tutto lentamente e avendo l’accuratezza, prima di passare all’ingrediente successivo, di amalgamare quello precedente. Lasciare lievitare in forno per tutta la notte questo impasto morbido e compatto.

La mattina seguente  formare dei panetti e stenderli leggermente con il mattarello su una spianatoia, ricavare dei triangoli, mettervi al centro il ripieno, fare i cornetti arrotolando i triangolini su se stessi a partire dalla base andando verso il vertice (vengono meglio se il vertice è parecchio acuto). Rimettere a lievitare, l’ideale sarebbe per un paio di ore (ma non avevo tempo e così li ho lasciati un po’ di meno). Cuocere i cornetti in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti, estrarre, accomodare su un vassoio e spolverare con lo zucchero a velo e, se piace, il cacao amaro.

cornetti senza uovo burro olio (14)

cornetti senza uovo burro olio (7)

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. bibliostatuario ha detto:

    Davvero irresistibili! Slurpissimi!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...