Torta sfoglia ripiena di asparagi e ricotta

Manca poco, devo portare pazienza, solo 39 giorni alla fine della scuola. Penso che se i miei professori leggessero tutti i post dove parlo così svogliatamente della scuola, altro che media dell’otto! No, non sono mai stata un asso a scuola, imparare le cose a memoria o anche solo capirle non rientra nella mia natura. Però mi piace, mi piace svegliarmi (forse non così presto), uscire e fare la mia solita passeggiata per arrivare a scuola. Penso che sia il momento più bello della giornata il tragitto da Manzoni al Colosseo. Sì, proprio Colosseo, la mia scuola, il Cavour, praticamente affaccia sul Colosseo ed è stato un amore a prima vista: quando prendevo la metro e uscivo a Colosseo non vi era mattina che rimanevo un attimo abbagliata dalla …”meravigliosità” del Colosseo, circondato da quei raggi di luce che piano piano prendono forza. Anche se sono passati quattro anni, questo mio piccolo tesoro è ancora .. però quando maggio è alle porte, io penso già al mare, ai tuffi e alle passeggiate lungo la riva, e non mi potete chiedere di studiare (cosa che però tra poco andrò a fare causa verifica di matematica domattina!).

Ma questi ultimi minuti che mi restano di pure e spensierate chiacchiere le voglio far fruttare al meglio e quindi passiamo ad argomenti più interessanti: se siete un po’ affamati, o semplicemente avete voglia di qualche ricetta primaverile, questa Torta salata fa al caso vostro!

torta salata asparagi ricotta (13)

Ingredienti : Per una tortiera di 30/35 cm

250 g farina tipo 0
250 g farina integrale
400 g asparagi
400 g ricotta pecora o capra
60 g grana padano
1 uov0
2 cucchiai yogurt
2 cucchiai pangrattato
1 cipolla piccola
sale e pepe, acqua tiepida,  olio extravergine d’oliva  q.b.
Procedimento 
Preparate la pasta mescolando in una ciotola grande le farine, il sale, tre cucchiai d’olio e tanta acqua tiepida per ottenere un impasto morbido.
Mettetelo a riposare coperto da un canovaccio per una mezz’ora.
Mondate gli asparagi, lavateli, metteteli in una padella bella larga e fateli stufare a fuoco dolce con la cipolla tritata e due cucchiai d’olio, per tre minuti circa.
Mettete a raffreddare. In una ciotola lavorate la ricotta a crema con lo yogurt, unite il grana e le uova. Amalgamate bene e aggiustate di sale e pepe.
 Unite la crema di ricotta e uova agli asparagi.
Passiamo alle sfoglie: suddividete l’impasto in 4 parti e stendete 4 sfoglie aiutandovi con della farina di semola.
Ungete la tortiera e adagiatevi la prima sfoglia, spennellate la sfoglia con l’olio e sovrapponete la seconda sfoglia.
 Trasferite la crema di ricotta e gli asparagi e coprite con le restanti sfoglie spennellandole con l’olio prima di sovrapporle.
 Sigillate bene i bordi e tagliate la pasta in eccedenza. Mettete in forno e cuocete per circa 50 minuti a 180°C.
NB: Ottima anche tiepida, oppure perfetta l’indomani per un picnic, come antipasto, come primo, come spezza fame… come tutto!
torta salata asparagi ricotta (21)
Con questa ricetta partecipo al TheLittlePots’ Contest
Stampa
Annunci

2 Comments Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...