Il Pane alla birra con lievito madre

Questa che ho preso dal blog della comunità di pasta madre (in cui si trovano così tante ricette che ogni volta per sceglierne una è sempre una dura lotta) non è la solita ricetta per il solito pane bianco. Ieri pomeriggio ho scelto che oggi avrei sfornato un pane …alla birra! Il sapore è buonissimo, sembra uno di quei pani che si mangiano nell’Europa del Nord, ma che poi si trovano anche nel nord Italia, basta andare a Bolzano, scuri e dalla mollica compatta e saporita. La scelta della birra e delle farine è molto importante; meglio scegliere delle farine saporite come quella integrale che dona, assieme alla birra, un sapore tutto particolare al pane. Ogni morso ti lascia un piacevole retrogusto tra un leggero sapore di birra e quella che definirei come la pastosità delle farine. Un pane più leggero del solito ma anche molto più fragrante e gradevole. Spero di rendere l’idea ma lo dovete assolutamente provare!
 panebirraintegrale (3)
Ingredienti:
600 grammi di farina (ho fatto un mix tra 0 integrale e di grano saraceno)
150 grammi di pasta madre rinfrescata
250 grammi di birra
150 grammi di acqua tiepida
due cucchiaini di sale marino
~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~
Procedimento:
Disciogliete la pasta madre nell’acqua, poi aggiungete la birra e la farina.
Cominciate a impastare.
Quando sentirete l’impasto cominciare a formarsi aggiungete il sale, e continuate a lavorarlo fino a ottenere una composto liscio, profumato e omogeneo.
Fate riposare a temperatura ambiente (22-26 °C) per qualche ora (5-6) fino a raddoppio.
Lavorate ora il vostro impasto e formate un filoncino, che farete riposare di nuovo un paio d’ore prima di infornare.
Incidete e cuocete per circa 40 minuti (10 minuti a 250 °C, i restanti a 200 °C).
~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~
Il pane ci è piaciuto tantissimo, non abbiamo non potuto rievocare il pane che mangiamo quando andiamo a Berlino, insomma è proprio vero che il pane unisce popoli e culture. Un pane versatile non ci credete? Beh vi dico solo che mio padre ci ha fatto un panino con formaggio spalmabile e salame,io mi sono data alla marmellata e mia mamma al burro di arachidi!
 panebirraintegrale (5)
Guardate già dopo poche ore di lievitazione come i tagli a croce si sono aperti per benino:
panebirraintegrale (1)
P.S: Se fetta dopo fetta vi accorgete che il pane è finito non date la colpa a me; io vi ho avvisato che l’unico difetto è proprio questo!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...