Polpette marchio DolceAmaraDeliziosa

Oggi vi svelerò un mio piccolo passatempo: in cucina mi diverto a comportarmi come le presentatrici dei programmi di cucina (per esempio la Parodi). La cucina diventa il mio set televisivo in cui presento,gesticolando e parlando animatamente, i miei piatti con la stessa enfasi che avrei se stessi in televisione davanti ad un pubblico pendente dalle mie labbra, ansioso di veder realizzati miei favolosi piatti e pronto ad assaggiarli…

…”Benvenuti in casa Oriani! Anche questo pomeriggio cucineremo insieme. Oggi vi voglio proporre delle polpette ideate 100% da me. Perfette per un secondo leggero,salutare, un piatto completo adatto a tutti,un modo semplice per invogliare i bambini a mangiare alimenti sani. Ideali anche come finger food durante gli aperitivi. Quindi, dopo la pubblicità, restate insieme a me!…”

Ma torniamo nel pianeta casa. Siete curiosi di sapere come sono nate queste polpette? Bene,molto semplice diciamo che avevo già una mezza idea di quali ingredienti usare un filetto di trota salmonata,un po’ di tofu avanzato da ieri sera,dei poveri fiocchi di soia che ormai avevano perso la speranza di essere usati e invece no eccoli in tutto il loro splendore e così

Voglia immensa di polpette ma sotto zero di frittura. Dovete sapere che non mi piace friggere (mettiamo le cose in chiaro so friggere e mi piace il buon fritto) perchè mi lascia quella sensazione di unto in tutta casa,nella padella e quell’odore addosso che proprio non sopporto!

Quindi… forno!

polpette trota soia (9)

Ingredienti per circa 15 polpette,poi dipende dalle dimensioni:

un filetto di trota salmonata (circa 250gr)

100 gr di fiocchi di soia

un pizzico di:curry,prezzemolo tritato,noce moscata,coriandolo e cumino

50 gr di tofu bianco

2 cucchiai di maizena (per addensare poiché non ho usato uova)

metà cipolla una carotina tagliata finemente e uno spicchio di aglio (per il soffritto)

pangrattato q.b

Procedimento:

Scaldare una padella con un filo di olio,buttare il soffritto e in seguito il filetto di trota precedentemente pulito. Cuocere per circa 10 minuti. Contemporaneamente in un pentolino riempito d’ acqua far bollire i fiocchi di soia per qualche minuto. Vedrete come si ammorbidiscono e diventano belli grossi. Spegnere il fuoco e lasciarli intiepidire,scolarli e strizzarli bene per levare l’acqua in eccesso.

Ora inizia il lavoro certosino per levare le spine alla trota;sminuzzarla per bene e piano piano togliere le spine quando avete finito passare alla fase frullatore. Frullare quindi il tofu,la soia e la trota già sminuzzata con il suo soffritto, aggiungere la maizena e le spezie. Il composto deve risultare già bello compatto ed omogeneo. Se poi con un cucchiaio di legno si mescola gli ingredienti si amalgamano ancora meglio tra di loro. Ho passato le polpette nel pangrattato. Ora si può decidere se friggerle o, come ho fatto io, metterle sulla carta da forno e infornarle per circa 20 minuti a 180°.

P.S: Questa ricetta dal punto di vista nutrizionale è un vero toccasana:

La soia è un legume maggiormente digeribile rispetto agli altri, troviamo un’altissima percentuale di proteine, tanto che può benissimo sostituire la carne, abbonda in minerali tra cui potassio, fosforo, calcio e magnesio. E anche in vitamine; troviamo la vitamina A, la B1, B2, B3, B5, B6, oltre alla C.

Contiene la lecitina, un lipide, che ha la proprietà di emulsionare i grassi; può quindi migliorare le attività celebrali e l’attività dei neurotrasmettitori.
Grazie alla sua abbondanza di fibre, che impediscono l’assorbimento del colesterolo a livello intestinale, la soia ha effetti protettivi sulle arterie. Basti pensare che un etto di soia fornisce un apporto di circa 12g di fibra a fronte di un fabbisogno giornaliero di 25-30g. La trota salmonata ha un bassissimo contenuto di colesterolo ed è ricchissima di Omega3,i famosi grassi buoni di cui se ne parla tanto. Perfetta quindi nelle diete atte a contrastare il peso e il colesterolo. E’ un pesce ricco di sali minerali, quali sodio, potassio, calcio, fosforo, magnesio, ha notevoli quantità di fluoro, iodio e zinco, che migliorano l’assorbimento del ferro e stimolano il metabolismo.Mantengono il sangue sano controllando i trigliceridi, contribuiscono alla salute delle cellule delle membrane arteriose che così rimangono più elastiche e mantengono stabile la pressione arteriosa.

Mi raccomando da domani sulla tavola non potranno più mancare soia e trota!

polpette trota soia (3)

 polpette trota soia (4)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...