Sformatino sfizioso di patate e carote

il

Ohi, ohi, ohi! Che male! Che dolore, che strazio, e  che tormento! No, non mi sto sempre a lamentare ma questo è troppo: venerdì pomeriggio sono andata dalla dentista per il solito appuntamento mensile per l’apparecchio. Questo mio caro e simpatico amico me l’hanno montato il 13 giugno scorso, appena finita scuola, e ora più che mai mi sta dando particolarmente fastidio. Mi ha cambiato il filo, dice che è il penultimo – guarda te mi illude anche che manca poco! –  più si va avanti e più il filo è duro e spesso e anche gli agganci sono dei tiranni e provocano tanti taglietti dolorosi all’interno delle guance e del labbro inferiore, per non parlare poi degli elastici che dovrò portare fino al prossimo mese. Insomma, una morsa perenne che mi pulsa pulsa pulsa e pulsa. Ma, ahimè, è inutile che mi lamenti: voglio i denti dritti! E allora mi tengo l’apparecchio e sopporto il dolore! Pensare che proprio oggi avevo voglia di mangiare, come un coniglietto, una carota cruda… Ma soltanto mordere una mela mi fa storcere dal dolore, figuriamoci una carota!

Cosa mangiare allora in queste condizioni? Non ci è voluto tanto ingegno: ho pensato naturalmente a qualcosa di morbido, ma anche molto gratificante e rincuorante. Per intenderci non il brodino mortificante. E così ecco qui questo favoloso sformato  che mi ha alleggerito un po’  la giornata!

sformatopatatecarote (3)

Ingredienti:

400gr di patate

2 carote

40 gr di burro

2 tuorli

noce moscata

50 gr di parmigiano grattugiato

30 gr di farina di ceci (più saporita)

Procedimento:

In pentola a pressione ho cotto le carote e le patate (senza buccia).

Ho frullato il tutto con il burro, ho aggiunto la noce moscata, i due tuorli, la farina e il parmigiano.

Ho versato il composto ottenuto in un tegame di coccio unto con un filo di olio.

Ho livellato il composto e l’ho spolverizzato con abbondante parmigiano grattugiato.

Infine ho infornato per circa 30 minuti a 180° (per gli ultimi 15 minuti ho continuato la cottura in funzione grill).

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...