I filoncini della colazione

Ieri sera sono andata a dormire pensando a quale marmellata avrei scelto per la colazione dell’indomani.

No, di solito non me li faccio questi problemi; però dopo aver sfornato un pane del genere con una mollica soffice, con quei buchini tanto carini e con quella spirale di cannella dal profumo intenso su cos’altro potevo fantasticare?!

pane morbido alla cannella (1)

Ingredienti:

160 gr di pasta madre rinfrescata la sera prima

240 gr di acqua tiepida

2 cucchiaini di miele

400 gr di farina ( metà 0 e metà integrale)

1 cucchiaino di sale integrale

1 cucchiaio di olio evo

Procedimento:

Sciogliere la pasta madre nell’acqua tiepida assieme al miele, aggiungere la farina e impastare molto bene (a mano servirà circa un quarto d’ora).

Lasciare lievitare in un luogo tiepido e umido per circa 5 -6 ore.

Impastare nuovamente il tutto aggiungendo il sale e l’olio, dividere l’impasto a metà.

(L’impasto è morbidissimo e facile da lavorare).

Formare due rettangoli di circa 15×20 cm, cospargere la superficie con quello che si preferisce (cacao, cannella,granella varie, uvetta ecc..), arrotolarli sul lato corto e formare due filoncini.

Oliare due stampi da plumcake e inserire i filoncini.

Mettere a lievitare in forno spento con una tazza di acqua fino al raddoppio (circa 3 ore ).

Cuocere in forno caldo a 200 gradi per circa 20 minuti.

P.S Con queste dosi ne vengono fuori due filoncini, la ricetta originaria è di questo blog.

pane morbido alla cannella (2)

Buona colazione a tutti!

…dimenticavo alla fine ho scelto la marmellata di arance =).

Annunci

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. xcesca ha detto:

    Eccomi!
    Wow che bontà questa tua versione profumata alla cannella! Penso anch’io che la marmellata di arance di stia benissimo! 🙂
    Mi piace il tuo blog, tornerò volentieri a trovarti!!

    Mi piace

  2. paneepomodoro ha detto:

    Bellissima idea quella di arrotolare il pane, ma mi chiedevo guardando la foto se prima di arrotolare il pane hai steso della marmellata o della pasta di olive o altro, o se invece non hai messo niente!

    Mi piace

    1. Astrid ha detto:

      Si guarda scusami questa mattina mi è venuto un flash ricordando quanto sono stata imprecisa nello scrivere il procedimento tra una cosa e l’altra, chiarisco subito 😉

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...