Penne integrali + Pesce + Verdure = …

Pescatore che vai sul mare quanti pesci puoi portare?
Posso pescarne una barca piena… con un tonno e una balena
(Da “Il Pescatore” di Gianni Rodari)

Ormai lo sapete quanto  mi sta a cuore quello che compro ovvero in un prodotto guardo prima di tutto da dove viene, come è stato prodotto e la qualità.

Giusto poco fa mi sono documentata un po’ su Slow Food sul mondo della pesca ed è un peccato non poter reagire di fronte a tutto quello che ma questo discorso vale anche per la caccia o l’agricoltura. Tendiamo a non valorizzare quei prodotti locali per andare, invece, al supermercato a comprare prodotti magari importati, con alti costi di trasporti e mille imballaggi. Dovremmo fermarci a pensare prima di mettere alla rinfusa oggetti e alimenti nel carrello il cui acquisto spesso ha un impatto negativo sulle economie locali e sull’ambiente.

Vi siete mai chiesti cosa si nasconde dietro una scatoletta di tonno? Io sì e quello che ho scoperto mi ha fatto rabbrividire e innervosire, non poter fare niente per far smettere tutto questo accanimento, questa frenesia… Vi prego leggete questo articolo di Greenpeace e basta con il pesce in scatola!

Scusate questo mio sfogo, ma a voi non pesa tutto questo circolo vizioso industria, imballaggi, caccia, uccisione, estinzione, danni alla salute, all’ecosistema?

Io credo che ognuno, se lo vuole, può fare qualcosa: non vi voglio illudere dicendovi che il mondo cambierà, però vi assicuro che la differenza c’è e il più grande passo è cambiare le proprie abitudini in meglio ovviamente.

Questa ricetta l’ho pensata proprio per davi un’idea di come sia facile preparare e mangiare un pasto completo, sano e nutriente con ingredienti semplici e locali.

Così sono andata al banco del mercato e ho chiesto un misto tra gamberetti e seppioline!

Un primo piatto a base di pesce e verdure fresche, comprate qualche ora prima al mercato.

pasta verdurepesce (2)

Ingredienti per 4 persone:
320 gr di penne integrali
una zucchina,qualche pomodorino
basilico, origano e menta
gr di gamberetti e seppioline

Procedimento:
Sminuzzate mezza cipolla e fatela imbiondire in una padella con poco olio extravergine di oliva.
Aggiungete così la zucchina tagliata a rondelle, il misto di pesce precedentemente lavato e pulito.
Fate cuocere a fuoco medio.
Intanto portate ad ebollizione l’acqua per la pasta, buttate le penne e continuate la cottura.
Nella padella aggiungete al pesce i pomodorini e le erbe aromatiche.
Scolate la pasta e  versatela nella padella.
Amalgamate bene tutti gli ingredienti.
Servite subito.

pasta verdurepesce (1)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...