Pranzo contadino: bruschetta fichi e bufala

Lo sapete che sono qui per condividere con voi le mie giornate e non per raccontarvi …”bufale”, quindi non ci giriamo tanto intorno: questa mattina mi sono dovuta mettere dei Jeans (tra l’altro comprati neanche un mese fa) e indovinate? Ci strizzavo dentro! Non è possibile: sto ingrassando a vista d’occhio e così ho pensato: “Se avere un blog di cucina fa questo effetto, io sono fregata!”.

E io mi chiedo come fanno le ragazze/i che hanno un food-blog e sono magre magre?

Costituzione? Allora beate loro. Ma se è perchè non assaggiano quello che cucinano allora io sono doppiamente fregata!

Ecco allora è tutto chiaro: la verità è che mi piace mangiare, e di occasioni se ne presentano tante. Già solo avere degli amici che ti chiedono di andare a mangiare una pizza e il giorno dopo hai il pranzo in famiglia non è una cosa da niente. E poi volete mettere quando si è in viaggio?!  Si amplifica tutto, è normale, e così tutto quello che c’è da provare io lo provo , mi pare ovvio!

Quindi hai voglia di buoni propositi e frasi fatte (e purtroppo vere del tipo “ci vuole costanza e pazienza”), sarà dura ma io sono positiva: è settembre. Ricomincia tutto: la scuola, lo sport e, speriamo, la voglia di migliorarsi.

Così oggi, tanto per stare in tema di leggerezza, vi presento un piatto adatto sia come pranzo o come antipasto (tutto dipende dalle porzioni).

La voglia di abbinare fichi e mozzarella di bufala è venuta spontanea ed era ovvio dato che non riesco a resistere ad entrambi.

E per di più quando arrivi a casa dopo essere stata tutta una mattinata in giro con dei pantaloni di jeans che ti piacevano tanto e che ora non ci entri più e vedi questo cestino di fichi invitanti, il pane e la mozzarella di bufala appena arrivata dal Molise il minimo che può passare per la mente è sedersi a tavola!

fichibufala (6)

Non sapevo quale sapore sarebbe venuto fuori, sicuramente buono, ma non il solito “Pizza&Fichi”!

Ogni ingredienti gioca un ruolo fondamentale: Il pane bruschettato, croccante e fragrante, avvolge la dolcezza dei fichi, il tutto rinfrescato e in contrasto dalla mozzarella di bufala, di quel gradevole sapore acidulo, corposa e scioglievole. Come dire i sapori sono perfettamente equilibrati tra loro, in linea con l’ essere di DolceAmaraDeliziosa!

Ingredienti per 4 bruschette:
4 fette di pane d tipo cafone
4 fichi verdi o neri non troppo maturi
un filo d’olio di oliva
semi di papavero

Procedimento:

Tagliate quattro fette di pane e scaldatele al grill fino a quando non risulteranno croccanti e colorite.

Pennellatele con poco olio di oliva, distribuitevi  le fette di mozzarella di bufala (precedentemente scolata) che intanto si ammorbidirà.

Lavate i fichi delicatamente, asciugateli e tagliateli a spicchi o semplicemente a metà e aggiungeteli alle fette di pane.

Decorate il tutto con qualche semino di papavero.

Ora potete decidere di mangiarle subito tiepide o di rimetterle in forno per qualche minuto.

Io ho scelto la prima strada e penso che il motivo sia facile da capire…

fichibufala (3)

 

…e dato che questa ricetta è molto facile e versatile da preparare è bene ricordarsela a mente e perchè non aggiungere qualche variazione? Ma non posso ricordarmi tutto così partecipo al contest di Cappuccino e Cornetto!

banner-coltello

Annunci

9 Comments Add yours

  1. mmmmmmmmhhhhhh bellissimi e buonissimi
    ho appena raccolto i fichi…peccato che qua a trovare una bufala buona ti chiedono un rene 😦

    Mi piace

  2. Astrid ha detto:

    ahahahah dai su in Svizzera siete pieni di formaggi no?! Però a dire la verità ti capisco non so come farei senza il mio vicino che in momenti di generosità mi porta pane, passata di pomodoro o mozzarella della sua terra! Una curiosità: hai un albero di fichi?

    Mi piace

  3. emptyin ha detto:

    Pizza bianca e fichi dentro e’ una bonta’!! (pizza e fichi) 🙂

    Mi piace

    1. Astrid ha detto:

      E che non lo so!! Ma oggi questa variante più casareccia ha fatto la sua figura!

      Mi piace

  4. Mauro R ha detto:

    Addendum al commento di emptyin: pizza bianca, fichi, prosciutto crudo (Langhirano). Da urlo. Ma anche col pane cafone non si scherza.

    Mi piace

    1. Astrid ha detto:

      Grazie Mauro almeno te mi appoggi?! La prossima volta Pizza e Fichi così vi faccio contenti!! ^_^

      Mi piace

  5. cookingwithluca ha detto:

    Una squisitezza, brava.
    Complimenti ho dato un’occhiata e il tuo blog mi sorprende.
    Veramente piacevole.

    Mi piace

    1. Astrid ha detto:

      Grazie Luca del complimentone! Mi fa davvero piacere.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...