Vellutata di patate e finocchi

il

Avevo voglia di qualcosa di caldo, qualcosa di rigenerante.

E sfogliando la rivista Sale&Pepe, di questo mese, a pagina 46 ho trovato il mio comfort food, irresistibile…

Una vellutata talmente cremosa che sembra che anche il cucchiaio s’ammorbidisca durante quei rapidi e armoniosi tuffi nel piatto.

Sostanziosa, rinfrescante e avvolgente ma per niente pesante. Era quello che ci voleva.

La ricetta non mi ha deluso, anzi penso che la rifarò presto!

Le vellutate sono così versatili e facili da preparare: broccoli, cavolfiori, piselli, porri, zucca … ogni verdura aggiunge colore e salute al vostro piatto!

Più densa e cremosa o più liquida? Nessun problema il brodo è qui per questo: regolando le dosi otterrete la vellutata perfetta in base ai vostri gusti!

zuppa patate finocchi (10)

Ingredienti per 4 persone:
1 kg di patate
2 finocchi
1 scalogno
1 l di brodo vegetale
olio evo
fiori di campo secchi (camomilla, malva)
sale e pepe q.b

Procedimento:
Sbucciate le patate e lavatele. Private i finocchi delle foglie esterne e tagliateli in quarti. Lessate entrambe le verdure, separatamente, in acqua bollente leggermente salata. Affettate finemente lo scalogno e fatelo appassire in una padella con 2 cucchiai di olio. Aggiungete i finocchi e le patate a pezzettoni, regolate di sale e pepe, lasciate insaporire qualche minuto e poi frullate il tutto con il mixer a immersione. Aggiungete brodo fino a raggiungere una consistenza cremosa e proseguite la cottura per 10 minuti. Servite la vellutata con un filo di olio a crudo.

Annunci

7 commenti Aggiungi il tuo

  1. Terry ha detto:

    Questa la faccio spesso… Vera coccola serale!

    Mi piace

    1. Astrid ha detto:

      Siii indovinato!

      Mi piace

  2. ostriche ha detto:

    W le vellutate! Ostriche

    Mi piace

    1. Astrid ha detto:

      Grazie Ostriche!

      Mi piace

  3. Lux ha detto:

    attenta ad eventuali gonfiori post vellutata. potrebbe essere che non gestisci bene gli amidi della patata! 🙂

    Mi piace

    1. Astrid ha detto:

      Grazie del consiglio ma un piatto di vellutata è stata proprio benefica, penso che tutto stia nelle quantità! Lux ma questo sempre per un fatto del mio gruppo sanguigno?

      Mi piace

  4. anche io mo le vellutate!!! ode e gloria! 😀

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...