Baccalà mantecato con polenta bianca

il

Una spuma sofficissima, legata con un po’ di patate lessate, che si accompagna alla polenta di mais bianco in una sinfonia di sapori delicatissima e di raro equilibrio

baccalà mantecato polenta bianca (11)

Questa ricetta è per quelli che conoscono il baccalà solo nei filetti e non sanno che è uno dei pesci più consumati al mondo. Versatile in cucina, radicato da tempo nella nostra tradizione, il baccalà presenta molte proprietà nutritive. Formato dal 90% di proteine e solo dal 9% di grassi, è ritenuto giustamente il pesce magro per eccellenza, consigliato dunque a chi sta a dieta, a chi soffre di ipercolesterolemia e ipertrigliceridemia. Il baccalà è il secondo alimento, dopo il salmone affumicato, più ricco di Omega 3, 6 e 9, particolarmente adatto a chi presenta il colesterolo alto, a chi soffre di pressione alta, a chi teme la ritenzione idrica e la cellulite: è povero di sodio, ma è ricco di iodio, inoltre aumenta il livello di energia e capacità di concentrazione.

Ingredienti per 4 persone:

800 g di baccalà già ammollato
500 g di farina di mais bianco
un ciuffo di prezzemolo
sale e pepe q.b.
un limone
2 patate
olio evo

 Procedimento:

Portate a ebollizione 1,5 litri di acqua, salatela e versatevi la farina a pioggia stemperandola con una frusta.
Portate a cottura la polenta mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
Intanto, sbucciate le patate e cuocetele in acqua bollente leggermente salata.
Lessate il baccalà per 10 minuti circa (finché inizierà a disfarsi) in abbondante acqua bollente acidulata con il succo di limone.
Sgocciolate il baccalà, privatelo di pelle a pezzetti e frullate il tutto versando olio a filo fino a ottenere una consistenza spumosa.
Regolate di sale e pepate. Servite il composto di baccalà con la polenta e rifinite con un filo d’olio e prezzemolo.

baccalà mantecato polenta bianca (10)

Ricetta tratta dal mensile “Sale&Pepe”,  febbraio 2014, p. 246.

Annunci

11 commenti Aggiungi il tuo

  1. Katia ha detto:

    Uh che nostalgia,,,,questo l’ho mangiato una volta a Venezia,,,che buono! Lo faccio di certo seguendo la tua ricetta!

    Mi piace

    1. Astrid ha detto:

      Grazie Katia mi fa piacere sentirti! Quando lo farai dimmi com’è andata; sono curiosa!

      Mi piace

      1. Katia ha detto:

        Certamente! Un bacio!

        Mi piace

  2. LaCaccavella ha detto:

    Buonissimo! Proprio oggi l’ho preparato con la pasta, questa me la segno la proverò sicuramente. Potrei tentare anche con la farina gialla?

    Mi piace

    1. Astrid ha detto:

      Certo anche la farina gialla va bene, io la trovo più saporita anzi aspetto il risultato!!

      Mi piace

  3. Terry ha detto:

    Adoro il baccalá mantecato… Una vera droga x me!
    Sto sbavando!

    Mi piace

    1. Astrid ha detto:

      Davvero? Che bello conoscere piano piano i tuoi gusti! Anche io lo adoro. W il baccalà!

      Mi piace

  4. Amo questo piatto da morire, adoro il baccalà e con la polenta bianca è eccezionale! lo mangerei di continuo, che fame!

    Mi piace

    1. Astrid ha detto:

      Grazie Lilli. Il baccalà ho notato che ha riscosso un particolare successo!

      Mi piace

  5. tubekitchen ha detto:

    L’ha ribloggato su Video Ricette di Cucina e Arte Bianca.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...