Dolcetto crudista alle bacche di Goji

Come vanno le vacanze?

Vi siete abbronzati o invece sfoggiate ancora il pallore della luna?

Io sono riuscita ad andare al mare più o meno sette giorni in due mesi, tra un giorno di riposo e l’altro, però un po’ di sole sono riuscita a prenderlo.

Come passerete Ferragosto?  Io andrò due giorni in montagna nelle Marche a respirare aria buona, a fare lunghe passeggiate nel verde e a mangiare tante prelibatezze!

Ma prima di assentarmi volevo lasciarvi un dolcetto estremamente facile, fresco, vegano e  crudista, per forza di cose in quanto mi si è rotto il forno!

Presa dall’ispirazione e dall’ammonimento di mia madre nel controllare quali prodotti era bene cucinare prima per non trovare, al nostro rientro a settembre (presto vi svelo dove andremo), spiacevoli coinquilini ho versato nel frullatore bacche di Goji, mandorle, anacardi, pinoli e molto altro! (Praticamente il criterio mooolto scientifico è stato: finire tutte le confezioni aperte…)

IMG_1903

Ingredienti per la base:

40 g di anacardi

100 g di mandorle

30 g di pinoli

30 g di bacche di goji

30 g di cocco rapè

1 pizzico di sale

10 g sciroppo agave

2 cucchiai di acqua o latte vegetale

Ingredienti per la crema di cioccolato e bacche di goji:

5 cucchiai di bacche di goji

150 ml di latte di soia

1 cucchiaino di agar agar

1 cucchiaio di succo di limone

1 cucchiaio di sciroppo d’agave

cacao amaro in polvere

Procedimento:

Iniziate preparando la base versando tutti gli ingredienti secchi nel frullatore e per ultimi quelli liquidi cosi da regolarvi con le quantità. Dovete ottenere un composto compatto e morbido facile da lavorare. Stendete la base, con le mani inumidite di acqua, nello stampo in silicone o coperto da carta forno. Lasciatelo in freezer per almeno 2 ore. Preparate ora la crema al cioccolato e Goji portando a bollore le bacche con l’acqua o il latte vegetale. Unite il succo di limone, lo sciroppo d’agave e il cacao. Aggiungete l’agar agar e una volta che il composto è diventato più compatto spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Una volta raffreddato versatelo sulla base e riponete ancora in freezer.

Buon ferragosto a tutti!!

 

3 pensieri su “Dolcetto crudista alle bacche di Goji

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...