Tortelloni di castagne all’olio e pepe

Prima di qualsiasi ricetta auguro un buon Natale a tutti i miei lettori e lettrici; vi state rimpinzando per bene eh?!  Ma lasciatevi un po’ di posto per questi tortelli perché meritano davvero!!

Questa ricetta viene direttamente dal libro di Manuel Marcuccio, UNO COOKBOOK, uno dei miei libri preferiti di cucina vegana.

Di solito per le grandi occasioni, come feste di compleanno o appunto, come in questo caso per Natale, si dovrebbero preparare ricette della tradizione tramandate da generazione in generazione, quelle ricette diventate ormai mnemoniche che ti riescono perfette sul colpo…sai per non fare brutta figura ma…non è stato il mio caso!  Infatti la sera della Vigilia ho servito e stupito la mia famiglia con questi tortelloni che avevo adocchiato tempo addietro sfogliando il libro. Sarà che ogni sua ricetta che sperimento mi viene sul colpo, sarà che il suo modo giovanile, semplice e divertente di fare mi ha subito colpito fatto sta che io delle sue ricette mi fido come fossero quelle di una nonna!

img-20161224-wa0061

Ingredienti per 6 persone (circa 60 tortelli):

Per la pasta:

300 g di semola rimacinata di kamut

150 ml di acqua

1 cucchiaino di sale

1/2 cucchiaino di curcuma

Per il ripieno:

300 g di castagne lessate

200 g di formaggio cremoso veg

2 cucchiai di olio

Per il condimento:

pepe macinato fresco

la scorza grattugiata di mezza arancia

2 cucchiai di salsa tartufata

2 cucchiai di olio

Procedimento:

Iniziate preparando la pasta: versate la semola in una ciotola e aggiungete la curcuma e il sale. Mescolate con una forchetta e aggiungete lentamente l’acqua. Impastate fino ad ottenere un composto compatto ed elastico. Avvolgetelo in una pellicola da cucina e lasciatelo riposare per almeno un’ora.

Cuocete le castagne in abbondante acqua bollente con due foglie di alloro. Sbucciatele e schiacciatele con una forchetta. Aggiungete il formaggio cremoso, l’olio e mescolate fino ad ottenere un composto grossolano.

Stendete la pasta a strisce rettangolari e con un cucchiaino formate delle piccole palline di ripieno e disponetele sulla pasta. Con le dita leggermente umide o con una forchetta chiudete la pasta e ritagliate i tortelli.

Sistemateli su un vassoio leggermente infarinato e lasciateli asciugare per mezz’ora. In una padella scaldate l’olio e aggiungete la salsa tartufata, la scorza dell’arancia e il pepe. Cuocete i tortelli in abbondante acqua salata ed appena vengono a galla scolateli e versateli nella padella con il condimento, macinate il pepe direttamente sui tortelli e servite caldo!

tortelloni-alla-crema-di-castagne-allolio-e-pepe-1tortelloni-alla-crema-di-castagne-allolio-e-pepe-2

 Io ho completato il piatto con dei cubetti di formaggio veg e tocchetti di castagne!

 

 

Advertisements

9 Comments Add yours

  1. Salsa e Meringhe ha detto:

    Complimenti, sembrano davvero buoni!

    Liked by 1 persona

    1. Astrid ha detto:

      Davvero? Grazie mille 😍

      Liked by 1 persona

      1. Salsa e Meringhe ha detto:

        Sicuramente le castagne ci stanno bene, e la pasta è sicuramente più leggera di quella all’uovo!

        Liked by 1 persona

      2. Astrid ha detto:

        La pasta l’ho trovata in effetti moooolto più leggera!! E le castagne lesse sono state una bella scoperta!

        Mi piace

  2. Ma sembrano davvero interessanti!!

    Liked by 1 persona

    1. Astrid ha detto:

      Questi tortelloni sono interessantissimiiiii! Ahahahah

      Liked by 1 persona

      1. Ci avrei scommesso: li devo provare!

        Liked by 1 persona

  3. Chef V. ha detto:

    Complimenti! Da provare😉👌

    Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...