Brownies di riso

il

Il riso è uno dei miei alimenti preferiti, sarà che sono cresciuta con il mito dei giapponesi che ne fanno uso quotidianamente come se fosse un vero e proprio elisir di lunga vita.

Quando ero piccola per me esisteva solo il riso Carnaroli, lo adoravo nella minestra che mi preparava mia mamma, piena di zucchine e carote, solo se ci penso mi si stringe il cuore e mi viene una voglia incredibile di tornare a quei giorni.

Crescendo ho iniziato a conoscere tutte le fantastiche varianti, riso lungo, corto, ribe, basmati, integrale, rosso, nero e dire che il fascino di questi chicchi è cresciuto in me è poco!

Di conseguenza ho scoperto che impiegare il riso per un risotto era troppo riduttivo e banale, dovevo provare altro e così ho iniziato a sformare timballi, sformati e frittate di riso. Ma mai un dolce.

Dovevo esplorare anche questa frontiera per me sconosciuta e lo feci con questi brownies cioccolatosi di riso!

I passaggi non sono complicati: il riso viene fatto cuocere nel latte, per assorbimento, diventando morbido e cremoso. A questa crema si aggiungono poi gli altri ingredienti e il tutto si passa in forno. Una ricetta veramente facile e veloce da servire sia a colazione che a merenda!

brownies di riso (2)

Ingredienti per uno stampo rettangolare:

• 250 g di riso (balilla o originario)
• 1 l di latte
• 250 g di zucchero
• 50 g di burro
• 1 baccello di vaniglia
• 1 limone non trattato
• 3 uova
• 100 g di cacao amaro
• zucchero a velo vanigliato
• un pizzico di sale
• farina e burro per lo stampo

Procedimento:

Per realizzare la torta di riso e cacao mettete il riso in una casseruola antiaderente insieme a 150 g di zucchero, una presa di sale, il burro a pezzetti, il baccello di vaniglia e la buccia grattugiata del limone. Unite infine il latte. Ponete la casseruola sul fuoco e portate a bollore mescolando un paio di volte. Abbassate quindi la fiamma e lasciate cuocere coperto fino a quando il latte sarà stato tutto assorbito e il riso sarà cotto.

Eliminate il baccello di vaniglia e trasferite il riso in una ciotola capiente dove lasciarlo intiepidire. Quando è tiepido unitevi i tuorli, leggermente sbattuti con una forchetta, e mescolate bene. Nel frattempo diluite lo zucchero, insieme al cacao, in poca acqua tiepida: dovrete ottenere un composto omogeneo abbastanza fluido ma non eccessivamente liquido. Unitelo al riso con i tuorli mescolando con cura.

Montate gli albumi a neve ferma e aggiungeteli all’impasto incorporandoli con delicatezza e movimenti lenti dal basso verso l’alto. Versate il composto in una stampo per torte a cerniera imburrato e infarinato.

Trasferite in forno preriscaldato a 180° e fate cuocere per 40 minuti. Sfornate il dolce e lasciatelo raffreddare prima di sformarlo. Spolverizzate quindi la torta di riso e cacao con lo zucchero a velo vanigliato e servite.

brownies di riso (1)

Un bacio da Astrid!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...